Tortini di patate con cotto e mozzarella

Qui trovate la ricetta per un secondo piatto davvero gustoso, da preparare in pochi minuti

Tortino di patate


Giornate impegnative al lavoro? Non trovate mai il tempo necessario per cucinare qualcosa di buono e sfizioso? Vi capisco benissimo. Alcuni periodi sono davvero impegnativi e a volte capita di non avere davvero il tempo per mettersi nei fornelli.


E' proprio per questo che oggi pomeriggio vi volevo proporre una ricetta davvero semplice e veloce per un tortino di patate con il prosciutto cotto e la mozzarella da preparare in pochissimo tempo e che si può gustare anche i giorni successivi.


E' una ricetta che vuole essere un aiuto per coloro che hanno sempre poco tempo per fermarsi a mangiare, ma che quando lo fanno non vogliono rinunciare alla buona cucina.


 


Ingredienti:


patate, 600gr


latte, 300ml


prosciutto cotto, 100gr


mozzarella, 80gr


parmigiano, 20gr


uova, 2


burro, 1 noce


erba cipollina


sale, pepe


noce moscata


pan grattato

 


Preparazione:


Iniziamo la ricetta dei nostri tortini prendendo le patate, pelandole, tagliandole a cubetti e facendole cuocere in una pentola con il latte per circa 20 minuti.


Una volta pronte, togliete le patate dal fuoco e schiacciatele con uno schiacciapatate in un terrina. Aggiungete quindi le erbe aromatiche, il prosciutto che avrete precedentemente tagliato a cubetti e la mozzarella a pezzettini. Fate attenzione ad asciugare un po' il formaggio, altrimenti rischiate di annacquare tutto. Aggiungete quindi un uovo, il parmigiano, burro, sale e pepe e mescolate tutto fino a creare un composto omogeneo.


Se la pasta dovesse risultare un po' acquosa, aggiungete un po' di pangrattato.


Procedete ora formando le tortine a mano oppure facendovi aiutare con un tagliapasta.


E' arrivato quindi il momento di impanare i vostri manicaretti: passateli da entrambi i lati prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato.


Lasciate quindi riposare il tutto in frigo per un paio d'ore, affinché i sapori si amalghino. 


Infine, prendete una pentola e cuocete i tortini su entrambi i lati con un filo di olio. Da gustare bollenti, magari con un po' di salsa rosa.


Bon apetit!


 


 


Se ti è piaciuta questa ricetta, puoi consultare anche:


Torta salata con funghi e patate


Le patate duchesse


 








Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO