Patate al cartoccio

Ecco le linee guida per la preparazione di un contorno semplice e gustoso.

patate al cartoccio.jpg


Le patate sono la verdura che ci accompagna a tavola la maggior parte dell'anno, apprezzata da tutti, grandi e piccini.


Ed è proprio per questo che oggi volevo proporvi una ricetta dal sapore intenso e sorprendente: le patate cucinate al cartoccio, un modo un po' diverso per cucinare questo tubero che forse non tutti conoscono.


 


Ingredienti:


patate, 2 molto grandi


peperoncino, un pizzico


olio, sale, pepe

 


Preparazione:


Prendete le patate e lavate molto bene la buccia. Disponete le patate su un foglio grande di carta da forno, a sua volta poggiato su un foglio di carta stagnola. Fate delle incisioni orizzontali sul dorso delle patate, circa 3 o 4 tagli a tubero, in modo tale che si cucini bene anche all'interno. Salate la superficie, mettere una spruzzata di peperoncino per renderle un po' piccanti e chiudete in un cartoccio le patate. Riponete ora il tutto nel forno preriscaldato a 200 gradi e tenete questo manicaretto a cuocersi per un'ora. Di tanto in tanto controllate i tuberi, aiutandovi mangari con uno stuzzicadente per verificare l'effettivo punto di cottura.


Una volta cotte, titale fuori dal forno e conditele con un filo di olio e pepe.


Bon appetit!


 


Il tocco dello chef? Servitele con guacamole, panna acida o salsa piccante messicana (quella da mangiare con i nachos, per intenderci) per avere un sapore ancora più intenso!


 


Se ti è piaciuta la ricetta, puoi consultare anche:


Patate duchesse


Tortini di patate con prosciutto cotto e mozzarella


Spiedini di patate al rosmarino


 


La foto è tratta da: www.leiweb.it


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO