Cosa mangiare prima di fare una colonscopia?

Scritto da: -

Quali cibi si possono mangiare nei giorni che precedono la colonscopia? Scopri l'alimentazione giusta da seguire su Sapori e Ricette

dieta-alimentazione-colonscopia.jpg

La colonscopia è un esame che viene prescritto per monitorare le pareti interne del colon, con l’obiettivo di capire se sono presenti occlusioni, lesioni, ulcere o masse tumorali. Perfetto come strumento di prevenzione, quest particolare tipologia di visita è consigliata a tutti i pazienti over 50 e a chi ha familiarità con i tumori del colon.

L’esame diagnostico in questione non è dei più piacevoli: il paziente dovrà sottoporsi alla visita del proprio colon (la parte terminale dell’apparato digerente), attraverso un sondino.

Vista la particolarità dell’esame, è indispensabile seguire una dieta apposita nei giorni che prevedono la colonscopia: in questo moda sarà più semplice prepararsi all’esame e fare in modo che quest’ultimo avvenga nella massima serenità.

La Fondazione Veronesi in merito ha consigliato i cibi che si possono mangiare tranquillamente nei tre giorni prima dell’esame: pane e pasta con farina bianca, carne, pesce, riso, formaggi, patate senza buccia, vino, bevande senza fibre.

Assolutamente da evitare, invece, pane e pasta integrale, verdura, frutta, crusca, sughi a base di verdure (dimenticatevi anche della passata di pomodoro), succhi di frutta.

Cosa mangiare il giorno prima dell’esame? La cosa migliore sarebbe quella di iniziare la giornata con una tazza di the zuccherato o di caffè; pranzate prima delle 12.00 con 100 grammi di carne bianca (potete scegliere tra pollo, tacchino o coniglio) oppure altrettanti di pesce grigliato.

Dal termine del pranzo fino a mezzanotte è consigliato il consumo di brodo di dado o di carne filtrato, bevande zuccherate come the o camomilla e tanta acqua. Dopo la mezzanotte e fino al momento dell’esame, invece, è consigliata l’assunzione di sola acqua.

Segui Sapori & Ricette su FaceboookSeguimi su Twitter.

photo credit: Flickr

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.