Pasta fredda con melanzane, pomodori secchi e feta

Scritto da: -

Una ricetta semplice e veloce per una pasta fredda davvero sfiziosa con melanzane, pomodori secchi e feta. Scopri come realizzarla in pochi passaggi su Sapori e Ricette

pasta-fredda-melanzane-pomodori-secchi-feta.jpg

Il brutto tempo di tanto in tanto ci dà un po’ di tregua e ci regala qualche giorno di sole in cui, il caldo la fa da padrone e, quindi, viene a meno la voglia di mangiare: perché allora non preparare una gustosa pasta fredda per tutta la famiglia?

La ricetta che abbiamo realizzato oggi per voi riguarda una Pasta fredda con melanzane, pomodori secchi e feta, saporita e veloce da preparare. Perfetta da mettere nella cesta del pic nic fuori porta.

Ingredienti (per due persone):

pasta corta, 200gr

melanzane, una piccola

pomodori secchi, 80gr

feta, 100gr

basilico, 4 foglie

sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 30 minuti

Preparazione:

Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla preparazione della pasta: all’interno di una casseruola colma di acqua salata, mettetela a lessare finché non avrà raggiunto la cottura al dente, quindi scolatela e mettetela da parte a freddare.

Nel frattempo, procedete con la preparazione delle verdure che dovrete utilizzare come condimento del piatto freddo, iniziando dalle melanzane: spuntatele e tagliatele a fettine sottili, quindi riponetele a cuocere nella griglia e cuocetele finché non saranno pronte.

Prendete ora i pomodori secchi e tagliateli a striscioline molto sottili, quindi versateli all’interno di una ciotola abbastanza capiente, dove andrete a mettere anche le foglie di basilico precedentemente pulite e il formaggio feta tagliato a cubetti. Aggiustate con un pizzico di sale e pepe e mescolate, in modo da formare una marinatura saporita.

Quando le melanzane saranno cotte, tagliatele a striscioline di circa un centimetro di larghezza e riponetele nella ciotola insieme agli altri ingredienti e ad un cucchiaio di olio extra vergine di oliva crudo. 

Appena la pasta sarà al dente, scolatela e raffreddatela mettendola sotto un getto di acqua del rubinetto, quindi asciugatela tamponandola leggermente con un panno pulito. Versatela infine nella ciotola e mescolatela con gli altri ingredienti. 

Bon appetit!

Segui Sapori & Ricette su Facebook.

photo credit: vbergum via photopin cc

LINK UTILI:

Pasta fredda con il pesto e i gamberi

Pasta fredda alla ricotta, zafferano e zucchine

Pasta fredda con salmone affumicato, pomodorini e rucola

Pasta fredda con zucchine marinate alla menta, feta e olive

Vota l'articolo:
3.80 su 5.00 basato su 10 voti.