Orata in crosta di sale

Scritto da: -

 

Orata in crosta

 

Oggi vi voglio proporre una ricetta molto facile e veloce da preparare: l'orata in crosta di sale. Molti di voi l'avranno già mangiata, ma forse non si immaginano quanto possa essere semplice eseguirla.

L'orata è un pesce tipico dei nostri mari con un sapore che ben si adatta a molti piatti a base di pesce. Il costo di acquisto, inoltre, è basso rispetto molti altri prodotti della pescheria: in questo modo potete preparare una cena di successo senza spendere una follia!

 

Ingredienti:

orata, 1 da 1kg circa

sale in grani

limone 

Preparazione:
iniziamo a preparare questa ricetta versando in una pirofila circa mezzo kilo di sale grosso, in modo tale che si formi uno strato abbastanza spesso. Prendete ora il pesce che avrete precedentemente eviscerato e adagiatelo sopra lo strato di sale. Fate attenzione che la vostra orata rimanga intera e con le squame.
Ricoprite quindi il pesce con il resto del sale grosso e infornate il tutto per circa mezz'ora. 
Togliete quindi dal forno la pirofila e procedete con il togliere lo strato di sale sopra il pesce facendo molta attenzione. Vedrete che la pelle dell'orata si toglierà con la crosta di sale. Finite la pulizia del pesce togliendoci la lisca e adagiate le porzioni sui piatti. Cospargete infine con una spruzzata di succo di limone.  
 
L'abbinamento al bicchiere? Provate con un Collio Goriziano Sauvignon Doc, con un Verdicchio dei Castelli di Jesi o con un Cortese di Gavi Docg: esalteranno il sapore della vostra ricetta. 
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!